Il patrimonio edilizio storico è in gran parte costituito da edifici in muratura che presentano
vulnerabilità congenite, dovute ai materiali e alle tecniche costruttive tradizionali. Un intervento di
consolidamento ha lo scopo di favorire un buon comportamento d’insieme della costruzione,
specialmente in caso di evento sismico. Il tipo di azione sarà scelto in base alla tipologia e alla
qualità della muratura, secondo una logica di compatibilità fisica, chimica e meccanica.
Infatti la scelta della soluzione ottimale nasce sempre da una corretta diagnosi, un’attività
fondamentale eseguita dai nostri specialisti che, grazie alla loro forte esperienza, fanno di questa
fase il primo elemento di eccellenza del servizio offerto. La diagnosi è fondamentale per definire
quale tipo di ciclo è maggiormente idoneo a risolvere il bisogno d’intervento e individua i prodotti
e i processi che possono garantire il risultato migliore.
Proponiamo formule all’avanguardia per consolidare e restaurare le murature ammalorate e
sottoposte a sollecitazioni sismiche: si tratta di soluzioni mirate che ci permettono di intervenire
strutturalmente su qualsiasi tipo di muratura, sia esternamente che internamente, mediante
l’utilizzo di malte e reti differenti progettate per sopperire in modo semplice ed efficace alla
mancata capacità portante della struttura.

chiudicontinua...

CONSOLIDAMENTO E RINFORZO DI STRUTTURE IN MURATURA

1 risultati in 1 pagina/e Visualizzati da 1 a 1
  • 1
Filtri

Ricerca

Categorie

Condividi

Carrello